Assistenza domiciliare per pazienti positivi al Covid-19 in forma lieve

gli operatori grandacare possono fornire assistenza domiciliare in caso di covid-19 in forma lieve

Con gli ospedali italiani sotto pressione, e un Sistema Sanitario Nazionale che fatica a reggere l’urto della seconda ondata della pandemia, la casa diventa il luogo più sicuro per le persone anziane, con patologie o disabilità. E non soltanto perché i soggetti più fragili dovrebbero ridurre al minimo i contatti interpersonali, ma anche perché – là dove possibile – per tanti di loro in questo momento curarsi a casa sarebbe la scelta migliore. Per questo in GrandaCare abbiamo perfezionato i nostri servizi e siamo in grado di fornire un’assistenza domiciliare adeguata all’emergenza Covid-19.

A chi si rivolge il nostro servizio di assistenza a domicilio?

Il nostro servizio di assistenza domiciliare si rivolge a tre gruppi di persone:

  • anziani, malati e persone con disabilità, che per la fragilità delle loro condizioni di salute necessitano di essere assistiti a casa e devono essere tutelati dal rischio di contagio;
  • soggetti positivi e paucisintomatici, vale a dire tutte quelle persone che hanno contratto il Covid-19 in forma lieve e non necessitano di ospedalizzazione;
  • pazienti Covid-19 in fase post-ricovero, vale a dire persone che tornano a casa dopo un periodo di ospedalizzazione e che necessitano ancora di assistenza per il recupero dalla malattia.

Perché scegliere l’assistenza domiciliare in caso di Covid-19?

Se una persona contrae il Covid-19 in forma lieve, il suo medico curante può stabilire che non sia necessario il ricovero in ospedale e che il paziente possa essere curato e assistito a casa. Allo stesso modo, anche i pazienti ospedalizzati ma in fase di remissione della malattia, sempre e solo dietro parere medico, possono essere dimessi per proseguire il periodo di recupero a casa. Entrambe queste decisioni permettono di ridurre la pressione sulle strutture sanitarie e di lasciare posto ai pazienti più gravi.

Resta compito del medico monitorare e valutare lo stato di salute del paziente. Tuttavia, se consideriamo che anche i medici di base e gli operatori ASL sono in sofferenza per il grande carico di lavoro di questo momento, poter contare su un servizio di assistenza domiciliare è una sicurezza in più.

Un team preparato per assistere i pazienti Covid-19

Lo staff GrandaCare è preparato per prestare assistenza domiciliare ai malati di Covid-19 in completa sicurezza. I nostri operatori sono muniti di tutti i DPI Dispositivi di Protezione Individuale necessari a interagire con persone positive e sono formati per assistere i soggetti paucisintomatici e i pazienti post-ricovero, per accompagnarli nel decorso della malattia e verso il pieno recupero.

Siamo reperibili 24/7 e operativi su tutto il territorio torinese e cuneese. Se hai bisogno di aiuto, conta su di noi.

Chiama ora